UFFICIO TECNICO

Su 2 stazioni CAD vengono sviluppati i nuovi prodotti, aggiornati i progetti esistenti e realizzati i progetti per le attrezzature di produzione per quanto riguarda i particolari realizzati per conto terzi. Questo permette, per quanto riguarda il settore dei mandrini di fornire un supporto tecnico (meccanico, idraulico e elettrico) al cliente a partire dalle sue richieste fornendo soluzioni complete pronte per il montaggio. Analogo supporto viene dato nel caso di lavorazioni per conto terzi potendo concepire attrezzature specifiche per la realizzazione dei particolari. La possibilità di gestire direttamente all’interno i progetti permette un contatto diretto con il cliente, rapidità di esecuzione dei disegni e un continuo e diretto ritorno di informazioni sia da parte dei reparti interni all’azienda che dall’utilizzatore finale.

UFFICIO PRODUZIONE

La produzione viene gestita tramite supporto informatico che prevede la creazione di commesse e cicli da lavoro. Sempre tramite PC viene sempre tenuto sotto controllo l’avanzamento delle lavorazioni e l’archiviazione dei consuntivi.

MAGAZZINO MATERIE PRIME

Un considerevole quantitativo di materie prime è sempre tenuto a stock per soddisfare rapidamente le necessità della produzione. Tutti i materiali impiegati sono necessariamente accompagnati dalla relativa certificazione e vengono immediatamente identificati al momento del ricevimento.
PRODUZIONE

Il parco macchine è completo e permette di realizzare completamente all’interno dell’azienda il processo produttivo dei particolari. Sono presenti moderne macchine utensili a CNC tra le quali: un tornio MAZAK INTERGREX 400Y-II, rettifiche universali a CNC con torretta multimola e un centro di lavoro orizzontale multipallet.
La possibilità di costruire completamente all’interno dell’azienda le parti meccaniche, consente oltre che alla possibilità di tenere sotto costante controllo qualitativo le lavorazioni anche un continuo scambio di informazioni con l’ufficio tecnico e il reparto montaggio. Inoltre in fase di stesura di nuovi progetti permette di ottimizzare la configurazione dei componenti per meglio adattarsi alle caratteristiche tecniche delle macchine utensili e al know-out aziendale.
Mediamente ogni anno viene investito oltre il 15% del fatturato per l’acquisto o l’aggiornamento del parco macchine.
Presso fornitori esterni vengono eseguite alcune lavorazioni complementari quali la dentatura e la foratura profonda di grosse dimensioni.

TRATTAMENTI TERMICI
Molti trattamenti termici vengono eseguiti all’interno dell’azienda grazie ad un forno a pozzo. Questo permette di sottoporre tutti i pezzi critici a trattamenti intermedi durante il ciclo produttivo consentendo di migliorare la qualità finale del prodotto riducendo allo stesso tempo i tempi di produzione.

Attualmente la produzione è così suddivisa:

LAVORAZIONE CONTO TERZI


Vengono realizzati differenti pezzi meccanici di media-alta precisione e che comprendono svariate tipologie di lavorazione. I lotti di produzione partono dal singolo pezzo fino a quantitativi di 1000-2000 pezzi grazie anche all’impiego di macchine a CNC automatizzate che possono lavorare senza presidio dell’operatore. In questo settore è compresa anche la produzione di particolari per mandrini come alberi, flangie, distanziali ecc. da fornire separatamente al cliente.
Vengono anche costruiti gruppi meccanici completi su disegno del cliente pronti per il montaggio (gruppi cambio utensile, teste ecc.)

MANDRINI ED ELETROMANDRINI

Vengono costruiti gruppi mandrino ed elettromandrino completi sia su disegno del cliente che su ns. progetto. La gamma di produzione parte da piccoli eletromandrini con velocità di 90000min-1 , mandrini ed elettromandrini per fresatura e tornitura sino a mandrini per rettifica con potenze applicabili di 40kW. Accanto a questa produzione, essenzialmente realizzata per particolari esigenze dell’utilizzatore, esiste una gamma di prodotti standard.

 

 

UNITA’ DI RAVVIVATURA

Sono una serie di apparecchiature di altissima precisione dedicate al settore della profilatura di mole ceramiche o CBN mediante l’utilizzo di un rullo diamantato. Questa tecnologia di lavorazione relativamente poco conosciuta nel nostro paese consente di migliorare notevolmente la qualità, i tempi e la facilità di realizzazione di particolari complessi o di alta produzione. Viene realizzata un’ampia gamma di prodotti standard per adattarsi alle diverse tipologie di impiego. Si realizzano altresì delle soluzioni speciali per meglio integrarsi a situazioni esistenti o particolari.

Oltre alla fornitura diretta a costruttori di rettificatrici come primo equipaggiamento di macchine nuove, vengono fornite anche apparecchiature ad utilizzatori finali per il montaggio su macchine esistenti al fine di permetterne l’aggiornamento e l’utilizzo di utensili di nuova generazione senza necessariamente sostituire l’intero macchinario. E’ svolto anche un servizio di installazione presso il cliente finale con la possibilità di intervento sulla parte elettronica della macchina utensile per l’interfacciamento delle apparecchiature.

Grazie alle loro caratteristiche di compattezza, precisione e versatilità queste apparecchiature vengono anche utilizzate per eseguire operazioni differenti rispetto alla profilatura delle mole (per esempio fresatura, rettifica ecc)